Amalgama dentale in mercurio: rischi, dubbi e regole.

A partire dal 1° luglio 2019, ogni Stato membro dovrà dar vita a un piano nazionale per la generale riduzione dell’amalgama.

Annunci

L’incoerenza turca che detta le regole.

Buongiorno e buon inizio di settimana a tutti voi, amici e lettori di passaggio. Scorrendo le varie news propinateci dai giornali online, mi sono imbattuto in una notizia che riguardava la chiusura di alcune moschee in terra d’Austria. Leggendo la seguente dichiarazione del presidente turco Erdogan, che riporto così come appare sull’Ansa, mi sono subito…

Non cambierà assolutamente nulla.

La trasmissione economica dell’energia senza fili è di importanza fondamentale per l’uomo. Gli permetterà infatti di dominare incontrastato sull’aria, sul mare e sui deserti. L’uomo sarà libero dalla necessità di estrarre minerali o petrolio, trasportare e bruciare combustibili, abolendo così molteplici cause di inquinamento. Il glorioso sole diventerà il nostro servo obbediente. Pace e armonia…

Avevano tutto pronto… a loro insaputa.

Alla faccia del “non ne sapevo nulla”, questo non è nemmeno arrivato e ha già pronta la lista dei ministri. Complimenti! Poi dicono che non è vero che le carte erano già state prestabilite. Tra i ministri designati dal Cottarelli, possiamo trovare personaggi che, secondo loro, non avrebbero nulla a che vedere con i poteri…

Meglio lasciar parlare lui…

Avevo detto di non voler più parlare di politica, ma questi signori riescono a farmi rimangiare la parola data. Sarebbe meglio lasciar parlare lui, il Travaglio, poiché il sottoscritto risulterebbe meno cordiale. Cose da pazzi: chi vince non deve governare dall’editoriale di M.Travaglio – 28 maggio 2018 – Il fatto quotidiano “Re Sergio Mattarella, emulo…

Schedati… lo saremo tutti!

Era forte il sospetto che il sistema fosse piuttosto subdolo, ma la realtà ha superato ogni aspettativa. Te ne accorgi nel momento in cui ti siedi all’interno di una moderna macchina  per fototessere, che oggi sono presenti su tutto il territorio italiano, quando sullo schermo ti compaiono le istruzioni per il funzionamento e una voce…

Il silenzio elvetico sugli alimenti per bambini a base di arsenico.

Tratto da un articolo di Salvagente. Trovato arsenico su 105 prodotti a base di riso per i bambini analizzati, ma l’agenzia federale elvetica ha preferito non fare i nomi. “Il Parlamento preferisce proteggere l’industria alimentare piuttosto che tutelare i bambini”, è quanto ha denunciato KTipp in conseguenza dell’assoluto silenzio. Bevande di riso, cracker, cialde e…