Finito di scrivere… si riscrive!

Inizierò col dire che c’è voluto quasi un anno. Esattamente il 14 novembre del 2018, cominciai la stesura del capitolo conclusivo della trilogia fantasy “The Arthur Chronicles”. Questa volta, però, diversamente da quanto ho sempre fatto con i cinque precedenti romanzi, mi sono trovato a scrivere un po’ dovunque, tranne che sulla mia cara scrivania, poiché le pareti dello studio mi toglievano il fiato, l’ispirazione, la voglia di scrivere, e sentivo un gran bisogno di evadere dalla morsa del nudo cemento. Cominciò un lungo susseguirsi di giorni e di notti scrittevoli all’aperto, durante i quali trovai conforto tra le panchine dei parchi, nei tavolini dei bar e delle stazioni di servizio h24, e perfino sul sedile della mia auto, ma con la conseguenza di essermi buscato un’epica influenza che mi ha costretto a una sosta forzata di oltre due mesi e che perdura da gennaio, portandomi spesso anche a disertare queste pagine. Non pensate che mi lamenti, perché questa è la strada che ho deciso di percorrere e ne accetto volentieri le conseguenze: quando la passione guida le tue scelte, il  cammino, seppur tortuoso, porta sempre all’accrescimento dell’esperienza personale. Ci tengo a fare una piccola precisazione: questo insolito metodo di scrittura spezzatino, non era affatto dettato dalla mancanza di idee, poiché le informazioni, la trama e lo svolgimento della storia da narrare erano tutte nella mia testa. Avevo solo la necessità di trovare il posto più adatto per lasciare uscire le parole e imprimerle sulla carta.

druido_chiudere il cerchio

Ma torniamo a noi 🙂
Come dimostra l’immagine seguente, alle 08:48 di giorno 1 novembre 2019, la parola “Fine” ha inchiostrato le pagine del secondo taccuino utilizzato, mettendo il punto conclusivo alla trilogia.

fine_scrittura_romanzo_conclusivo_fantasy

Bene, il più è fatto… ma anche no, perché adesso bisogna riscrivere il tutto al pc, apportare gli eventuali aggiustamenti, dargli un titolo, scrivere la sinossi, creare la copertina, aggiungere le frasi sulla quarta e preparare il materiale per l’eventuale ebook. Spero di fare in tempo per questo Natale, anzi, ci metterò tutto l’impegno affinché riesca nell’intento. Nel frattempo, colgo l’occasione per darvi dei piccoli indizi sul contenuto di questo capitolo conclusivo, ma non lo farò con le sole parole, bensì con l’ausilio di alcune immagini prelevate dal web, affinché l’intuito e la fantasia possano stuzzicare la vostra curiosità.

Partendo dalle copertine dei primi due volumi…

il cerchio si chiude con… beh, capitelo da soli (mica vi aspettavate la copertina ufficiale) 😛

Spero di non avervi annoiato e che possiate perdonare la mia assenza: è stato per una giusta causa 😉 Alla prossima!

logo_firma_Ffp_autore

P.s.- alcune immagini provengono dal web e appartengono ai rispettivi proprietari.

2 pensieri su “Finito di scrivere… si riscrive!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.