Finalmente un po’ di tranquillità!

tranquillizen

Immagine dal web

Buongiorno a tutti voi, amici miei. È da un po’ che non ci si legge e non posso negare il fatto che mi siete mancati 🙂 Questo mio 2019 è cominciato in modo parecchio fastidioso, colpendomi ripetutamente sia sul fisico che sulla pazienza e cedendo terreno soltanto un paio di giorni or sono. L’influenza ha cercato di piegarmi al suo volere attaccandomi su più fronti nell’arco di ben 40 orribili giorni con febbre ballerina, obbligandomi a svariate visite di controllo e al sorbimento di innumerevoli prodotti antibiotici dedicati al suo debellamento, ma che, però, hanno minato fortemente il mio fisico indebolendolo ulteriormente e mettendomi a rischio di continue ricadute. Inutile dire che molti di questi farmaci si sono dimostrati totalmente inutili (acqua pura), tanto che a un certo punto cominciai a pensare di essere diventato una sorta di cavia per la sperimentazione di nuovi farmaci. Fortunatamente, grazie alla forza di volontà e alla capoccia marmorea che mi ritrovo, a fare la differenza è stata la scelta di optare sulle care vecchie cure della nonna e far uso dei prodotti della natura (evviva), nonché alla ferrea convinzione che tutto fosse scatenato da un problema che nulla aveva a che fare con polmoni, pancreas, calcoli, reni e tanto altro diagnosticato dai cervelloni dell’ospedale, ma che derivasse da un problema di denti e gengive: non ci avevano pensato, nemmeno dopo personale invito a controllare lo stato paradontale che mi attanagliava da tempo. Oggi posso dire di stare moooolto meglio, la febbre è scomparsa da 3 giorni e sono in lista per una sistemazione totale della bocca, inclusa la sostituzione di un paio di dentini 😛 (quella finestra aperta sul mondo è davvero fastidiosa e antiestetica). Devo confessare di non aver avuto tempo per scrivere nè la giusta concentrazione per leggere, ma la voglia di riprendere in mano penna e carta mi ha divorato internamente ed eccomi qui a riprendere lentamente il percorso interrotto. Spero che dalle vostre parti tutto sia tranquillo e che vada per il verso corretto. Non mi dilungo oltre: avremo modo di approfondire l’argomento in un eventuale nuovo post. Auguro a tutti voi una buona giornata e un radioso proseguimento di cammino.
Alla prossima 🙂

Annunci

11 pensieri su “Finalmente un po’ di tranquillità!

  1. ben ritrovato Filippo, mi spiace che il tuo allontanamento sia stato causato da problemi di salute. Non ho scampato l’influenza, ma per fortuna il classico febbrone oltre i 39 l’ho evitato sinora. Buona ripresa e a presto

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.