Scendi dalla ruota!

Pochi ricchi e tanti poveri? La colpa è soltanto nostra!

Viviamo la nostra vita seguendo i dettami dell’insensata corsa del topo; ci muoviamo nel grande labirinto metropolitano che ha ingabbiato le nostre menti e le nostre abilità, approfittando della nostra personale ricerca di quel valore aggiunto che non arriverà mai… e ne siamo anche coscienti!

RAT-RACE

-Devi impegnare lunghi anni per abbracciare quel pezzo di carta che dovrebbe aprirti le tante porte, ma che non certifica affatto le tue reali abilità;
-Devi cercarti un buon lavoro, sicuramente spendendo il tuo tempo in migliaia di colloqui che dovrebbero garantirti una certa sicurezza economica e sociale;
-Devi lavorare a testa bassa, spesso a 90°, guadagnando pochi spiccioli e dimenticando interessi personali, passioni, famiglia, affinché tu possa raggiungere l’età pensionabile e goderti i tuoi ultimi istanti di vita;
-Devi togliere il disturbo in modo silenzioso e senza dare alcun fastidio.

rats

Oppure!
Puoi perseguire i tuoi sogni, dimenticandoti di fare parte di un mondo/sistema che ti è stato confezionato ad hoc per renderti schiavo e infelice, decidendo di scendere da quella fottuta ruota.

-Smettila di cercare la fortuna nel gioco d’azzardo, poiché chi l’ha creato non pensava certo ai tuoi sogni;
-Definisci i tuoi obiettivi e lavora sodo, stavolta per te stesso;
-Leggi molto e rimani informato;
-Tieni il tuo fisico allenato;
-Raccogli il frutto del tuo sudore.

Ricorda!
Nessuno ti regala niente! Quello che cerchi è davanti ai tuoi occhi… sei tu! Manca solo il coraggio di mettersi in gioco.

Annunci

4 pensieri su “Scendi dalla ruota!

  1. Incredibile! Ancora una volta concordo! Se aspetti che qualcuno faccia o dica qualcosa per te… dimenticalo!! Non esiste nessuno che faccia qualcosa se non avrà il suo tornaconto. Se vuoi distinguerti dalla massa, esci fuori dal coro e pedala controcorrente. Suda, combatti e percorri quella strada irta che hai davanti, sempre tenendo ben presente dove vuoi arrivare! Già di ritorno Filippo? Buona serata

    Liked by 1 persona

    • No, Laura, non sono già tornato 🙂 È l’abitudine di pensare e scrivere che non ti lascia un solo attimo 😛 Se siamo proliferi nei tempi “impegnativi”, pensa cosa viene fuori nei momenti di relax 🙂 hahaha
      Io ci provo a stare lontano dalla tastiera, ma sono circondato da troppi pretesti che mi spingono a scrivere 🙂 Buona serata anche a te.

      Mi piace

  2. Io vivo bene, ho tutto guadagnato ovviamente. È un lusso di pochi farcela, nonostante la crisi e tutti gli altri problemi. Il saper pensare ed il saper osare sono privilegi oggi e pensa che aiuto sempre ma non mi faccio scrupoli per le mie ambizioni che sono tante, idem gli obiettivi. Like a Boss si dice. 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...