Un piccolo giardino segreto a fin di bene.

Fa un viaggio in Cornovaglia negli anni ’90 per incontrare la famiglia e si innamora subito del paesaggio. Poi gli viene un’idea che gli costa 20 anni di lavoro e una spesa di 12.000 sterline e, finalmente, riesce a coronare il sogno di possedere un piccolo paradiso terrestre. Lui si chiama Nick Wilson, ha 61 anni e vive a Leeds, e dietro la sua casa nasconde una vera piccola giungla pluviale con tanto di felci, bambù e pesci tropicali.

11

Anche la signora Wilson si è detta entusiasta del progetto, così come i numerosi visitatori che negli ultimi 6 anni hanno passeggiato in quel lussureggiante giardino. La prima delle numerose piante inserite nel progetto, che oggi fanno da contorno alla casa, è stata una Gunnera Mannicata, conosciuta come Rabarbaro Cileno, una pianta che può raggiungere un’altezza di 4 metri e foglie di 3 metri di ampiezza. Pianta che ben si è sposata con l’ambiente creato ed è stata capace di rendere il sito molto gradevole alla vista. Ma Nick non si è fermato alla sola composizione della flora, ha lavorato ininterrottamente per 20 anni per creare l’intero arredamento in stile tropicale, con tanto di percorsi in legno, tavoli, sedie e corrimano in bambù. C’è da dire che le 2.500 sterline percepite dai 500 visitatori presenti nel primo giorno dell’apertura, sono state donate al St.Gemma Hospice di Moortown, quindi si può dire che Mr. Wilson non ha lavorato così tanto con scopo di lucro. Infatti, in accordo con il National Garden Scheme, anche il prossimo 30 Luglio la giungla verrà riaperta al pubblico per raccogliere fondi che saranno devoluti alla lotta contro il cancro.

Adesso lasciamo parlare le immagini e congratuliamoci con il signor Wilson per la sua passione, oltre che per la sua grande generosità… ce ne fossero!

Fonte Dailymail

Annunci

4 pensieri su “Un piccolo giardino segreto a fin di bene.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...