Bohemian Rhapsody: un capolavoro fuori dal tempo.

Live Aid Concert - Wembley Stadium

Celebre per la particolare struttura musicale, dovuta all’assenza di un ritornello, ad una serie di messaggi criptici, e soprattutto per la voce fuori dal comune che ce l’ha fatta amare, “Bohemian Rhapsody” è una canzone indimenticabile! Sarà che Freddy Mercury disponeva di uno strumento vocale equiparabile ad un vero e proprio miracolo, questo brano rimane ancora oggi un prodotto discografico non convenzionale. Strutturato da ben sei generi musicali diversi, magistralmente miscelati in un’unica rapsodia, da qui il titolo. La fusione dell’hard rock con l’introduzione a cappella, la ballata carezzata dall’assolo di chitarra, l’esplosione di un’opera dal chiaro messaggio rivolto alla propria omosessualità, e l’insolita durata di una canzone che si avvicinava ai sei minuti d’ascolto, hanno reso Bohemian Rhapsody un singolo difficilmente pubblicabile ma, fortunatamente, e lo dico con gratitudine, qualcuno decise di rischiare il tutto per tutto… e fece centro! Il singolo dei Queen divenne un successo planetario nell’ottobre 1975, cavalcando l’onda del mito e rimanendo in cima alle classifiche per ben nove settimane di fila, oltre che aver venduto più di un milione di copie già nel gennaio 1976. Anche se il brano è tornato alla ribalta soltanto dopo la morte del vocalist e creatore Freddy Mercury, avvenuta nel 1991 (lui non morirà mai), è tuttora il terzo singolo più venduto nel Regno Unito, mentre il videoclip è ritenuto tra i più importanti del suo genere. Difficile pensare che ci possa essere qualcuno che non abbia mai ascoltato Bohemian Rhapsody, tuttavia, per sicurezza lo condivido volentieri e allego anche la traduzione del testo. Buona serata.

Testo in italiano

Questa è la vita vera?
o è solo fantasia?
Travolto da una frana
Senza scampo dalla realtà
Apri gli occhi
Alza lo sguardo al cielo e vedrai
Sono solo un povero ragazzo, non ho bisogno di essere capito
Perché mi lascio trasportare,
sono un indolente,
Un po’ su un pò giù
Comunque soffi il vento,
a me non importa

Mamma, ho appena ucciso un uomo,
Gli ho puntato una pistola alla testa,
Ho premuto il grilletto, ed ora è morto,
Mamma, la vita era appena iniziata,
Ma ora l’ho lasciata e l’ho buttata via
Mamma, ooo
Non volevo farti piangere
Se non sarò tornato a quest’ora domani
Va avanti, va avanti, come se niente fosse stato

Troppo tardi, è venuta la mia ora,
Rabbrividisco
Il corpo mi fa male in continuazione,
Addio a tutti, devo andare
Devo lasciarvi tutti ed affrontare la verità
Mamma, ooo (comunque il vento soffia)
Non voglio morire,
Qualche volta vorrei non essere mai nato

Intravedo una sottile sagoma d’uomo,
Scaramouch, scaramouch, ballerai il fandango?
Fulmini e saette molto, molto spaventoso
Galileo, Galileo,
Galileo, Galileo,
Galileo figaro Magnifico

Ma sono solo un povero ragazzo e nessuno mi ama
solo un povero ragazzo di povera famiglia
Risparmiate la sua vita da questa mostruosità
mi lascio trasportare, sono un indolente, mi lascerete andare?
No, non ti lasceremo andare – lasciatelo andare
Non ti lasceremo andare – lasciatelo andare
Non ti lasceremo andare – lasciatemi andare
Non ti lasceremo andare – lasciatemi andare (mai!)
Non ti lasceremo andare – lasciatemi andare
Non mi lasceranno mai andare, ooo
No, no, no, no, no, no, no
Mamma mia, mamma mia, mamma mia lasciami andare
Beelzebù ha messo un diavolo da parte per me,
Per me
Per me

Così pensate di potermi lapidare e sputarmi in un occhio
Così pensate di potermi amare e lasciarmi morire
Oh tesoro non puoi farmi questo
Devo solo uscirne, devo solo uscire dritto via da qui

Ooh yeah, ooh yeah
Niente veramente importa
Chiunque può capirlo
Niente veramente importa, niente veramente m’importa,

Comunque soffi il vento…

Annunci

5 pensieri su “Bohemian Rhapsody: un capolavoro fuori dal tempo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...