Siamo falliti dentro!

A volte ti chiedi se ne valga ancora la pena. Ti sbatti continuamente per cercare un motivo che non ti spinga a mandare tutto al diavolo, ma è sempre più difficile trovare una scusa plausibile per non farlo. È come cercare di afferrare l’acqua con le dita, nonostante l’impegno continuerà a scivolare via. In un paese in ginocchio, nel quale molte cose profumano di illegalità, di scorrettezza e di magagna, uno pensa che, una volta toccato il fondo devi cercare di risalire con il classico colpo di reni e adoperarti perché questo non accada più, ma non è così, poiché siamo falliti dentro! C’è tanto di quel marciume in questo vecchio stivale, che siamo ormai immuni da ogni senso logico che possa stimolare i nosti cervelli, ormai troppo impegnati ad ascoltare le voci incatramate di chi non ha più nulla di umano. Gentaglia così abituata al malaffare, che non riesce a capire che il troppo è troppo, motivo per il quale ti rendi conto che andare controvento non serve più a nulla, tranne che a farsi il sangue amaro.

screenshot-www-today-it-2017-02-10-14-37-03

Quando leggi una notizia del genere, ti aspetti almeno un accenno di indignazione collettiva, un boicottaggio in grande stile di ogni cosa porti il marchio RAI, ma nel tuo cuore sai già che non accadrà, perché noi siamo italiani! Ci potete anche cagare addosso, noi troveremo il modo di lavare via la merda con un po’ di profumo. Chiedere a chi ha perso tutto, incluse le persone care, di dover dimostrare di non possedere una cazzo di televisione, pena il pagamento del pizzo di stato, poteva accadere soltanto in questa fogna di pae.. mi viene difficile anche a scriverlo. Da queste parti dovrebbero cominciare a sostituire quella parola con il sostantivo “Beccamorto”, poiché sarebbe un modo onesto di definirlo e darebbe la chiara idea a chi volesse venire in visita di dispiacere.

tasse2

Dovremmo vergognarci di appartenere a uno stato che dimostra la sensibilità di un blocco di granito verso i propri figli caduti in disgrazia, depredandoli e umiliandoli, ma che è pronto a creare ponti d’oro per i delinquenti e gli stranieri.

Annunci

14 pensieri su “Siamo falliti dentro!

  1. E qualcuno si chiede ancora perché ci siano nostalgici del ventennio! Col terremoto poi….aveva fatto di piú il Duce in meno tempo con i mezzi di allora che i politici magnoni e corrotti con i mezzi e i soldi di adesso!Viviamo in un paese bellissimo:spazziamo via la merda e riprendiamocelo!

    Liked by 1 persona

  2. L’ho già detto dall’inizio, quando fu emanata la disposizione, che per me era una patente ingiustizia: non sono io a dover dimostrare di essere innocente, altrimenti mi metti in galera. Ma lo stato a fare in modo di controllare chi non è in regola con il pagamento di una tassa. Ma presi per il borsello, convinti di fare pagare gli evasori, eccoci qua all’assurdo, per un terremotato che magari ha perso la casa, ma non il televisore, dover dimostrare di averci perso pure il televisore, per non aggiungere al danno la beffa…
    Un saluto…

    Liked by 2 people

  3. Babilonia…Caos…sta emergendo tutto il male…ma sta emergendo anche quello che ci hanno da sempre nascosto….ci sarà un motivo per tutto questo? Io credo di sì…..è perché sta arrivando la Luce…anzi è già arrivata…e per Luce intendo il risveglio delle coscienze…Ma la Luce appunto illumina tutto…e come disse Gesù “Non c’è nulla di nascosto che non sarà svelato, né di segreto che non sarà conosciuto (Luca 12) e poi..”Sii calmo e sappi, io sono Dio” (da Vita Impersonale Conte Saint Germain) Ciaooo Fabio dolce notte 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...