Slipping Through My Fingers – Il legame indissolubile madre-figlia.

Cosa passa nella mente di una mamma, mentre aiuta la propria figlia ad indossare l’abito che la porterà via dal suo grembo?

12

Questo è ciò che ho provato ad immaginare, mentre guardavo una delle scene che definireri tra le più belle del film “Mamma mia”, esaltata dalla canzone degli Abba “Slipping Through My Fingers” (Sta scivolando tra le mie dita). Ma, in realtà, non era necessario, poiché la scena che avevo davanti agli occhi incarnava alla perfezione quei sentimenti, a volte celati, del legame madre-figlia, di quel momento in cui si vorrebbero dire tante cose, ma poi si finisce col dire “è meglio di no!”, perdendo quella magica occasione per manifestare il proprio affetto. La separazione è sempre un momento doloroso, e anche se si tratta di una condizione temporanea, nel senso che non si va mai via del tutto, rimane uno scoglio molto difficile da superare, e ti porta a ricordare tutti i momenti di felice complicità, ma anche a rammaricarti per tutto ciò che non è stato fatto quando se ne aveva il tempo.

Vi lascio alcune immagini del film (consigliatissimo a chi non l’avesse ancora visto), una traduzione approssimativa del testo, nonché il video in lingua originale della scena in questione. Buona serata.

Lo zaino della scuola in una mano
e lei lascia casa sua al mattino presto
dicendo addio con un sorriso distratto.
La guardo andare via con un’ondata di
quella sua ben conosciuta tristezza
e devo sedermi per un pò.
La sensazione che la perderò per sempre
e senza essere mai davvero
entrata nel suo mondo.
Sono felice quando posso
condividere le risate
con quella ragazzina divertente.
sta scivolando tra le mie dita
tutte le volte cerco di cogliere
ogni singolo istante e
la sensazione che vi è dentro
sta scivolando tra le mia dita
tutte le volte, riesco davvero a
vedere cosa c’è nella sua mente?
ogni volta che penso di esserci
quasi riuscita, lei continua a crescere
sta scivolando tra le mie dita
tutte le volte
sogno ad occhi aperti di lei e di me
al tavolo della colazione
appena sveglie, lascio che
il tempo prezioso scorra
poi quando lei è andata via
c’è quella strana sensazione malinconica
e un senso di colpa che non posso negare
cos’è successo a quelle splendide avventure?
ai posti in cui avevo programmato
di andare assieme?
beh alcune di queste cose le abbiamo fatte
ma la maggior parte no
e il perchè proprio non lo so
sta scivolando tra le mie dita
tutte le volte cerco di cogliere
ogni singolo istante e
la sensazione che vi è dentro
sta scivolando tra le mia dita
tutte le volte, riesco davvero a
vedere cosa c’è nella sua mente?
ogni volta che penso di esserci
quasi riuscito, lei continua a crescere
sta scivolando tra le mie dita
tutte le volte
a volte vorrei poter bloccare l’immagine
e salvarla dai divertenti scherzi del tempo
sta scivolando tra le mie dita
lo zaino della scuola in una mano
e lei lascia casa sua al mattino presto
dicendo addio con un sorriso distratto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...