Non puoi ucciderli tutti: l’atteso prequel de “L’abbraccio dell’odio”.

Carissimi amici e lettori di passaggio, alla fine del mese di ottobre vi annunciai l’uscita del mio secondo romanzo edito dalla Watson edizioni, dal titolo “The Arthur Chronicles – Le notti di Samhain“, la mia prima opera in chiave Fantasy celtica. Ma quando hai la passione per la scrittura, e ci sono più case editrici disposte a scommettere sulle tue capacità narrative, può accadere che ti ritrovi a pubblicare più storie in un breve lasso di tempo, dando così sfogo alle tue passioni. Oggi, infatti, vi comunico che in data 25 novembre avverrà la pubblicazione del  mio secondo thriller-giallo dal titolo “Non puoi ucciderli tutti“, stavolta edito dalla Omnia One Group editore, Casa editrice che mi ha anche fatto l’onore di utilizzare la copertina che io stesso ho progettato e illustrato per l’occasione.

cover-definitiva-non-puoi-ucciderli-tutti-hd

L’opera è il prequel del mio primo thriller-giallo “L’abbraccio dell’odio“, pubblicato nel luglio 2015 dalla Watson edizioni (posto tra i best seller della Feltrinelli di Palermo per circa due mesi, con mia grande soddisfazione!!!), e narra le vicende di un personaggio che è stato molto apprezzato dai lettori, il tenente Trevor McCallister detto “Il Mastino”, e dei primi passi fatti nel mondo dell’investigazione che l’hanno portato a tale soprannome. È proprio grazie alla gradita spinta degli stessi lettori, che prende piede la decisione di dedicare altre pagine a tale personaggio e, quindi, di mettere nero su bianco il suo passato e la sua crescita interiore tra vittorie, sconfitte e sentimenti, in quello che è il primo dei due capitoli che anticiperanno le vicende narrate nell’Abbraccio. Ma bando alle ciance!

Questa è la Sinossi ufficiale:

“Sullo sfondo di una dormiente Cleveland anni 60, l’ombra di un assassino senza volto si aggira per i vicoli mietendo vittime innocenti senza lasciare alcun indizio, ma soltanto corpi mutilati e l’orribile ipotesi del ritorno del macellaio. La legge cerca di fare la sua parte attraverso uomini abili e arroganti, mentre l’assassino continua ad agire indisturbato fomentando il dubbio. Quando il giovane Trevor McCallister farà la sua comparsa sulla scena, portando con se rancori del passato e la voglia di vendetta, si troverà a combattere tra i sentimenti personali e l’alto senso del dovere, e scegliere di chi fidarsi sarà tutt’altro che facile.”

Tuttavia, una sinossi può non essere sufficiente per spingere il lettore ad entrare tra le pagine di un libro, quindi, questo è un mio piccolo omaggio che spero possa essere d’ulteriore aiuto nella scelta di questa lettura come svago personale, o magari come scelta per un gradito regalo da fare in previsione delle imminenti festività natalizie.

Trevor McCallister è il figlio di un uomo semplice, onesto e lavoratore, e di una donna che morì dandolo alla luce. Il giorno in cui anche il padre passa a miglior vita per le ferite riportate nel corso di una rapina finita nel sangue, Trevor viene affidato alle cure di un’anziana vicina di casa che l’accoglie come una seconda madre ma, nel frattempo, in lui cresce la voglia di vendicarsi di un sistema capace di lasciare impuniti i criminali, ed è pronto a fare di tutto per vestire l’uniforme e dare il suo diretto contributo. Ben presto comincia a dare fiorenti risultati, e proprio durante il percorso in accademia riesce a mettere a segno un duro colpo al crimine locale, ottenendo così il trasferimento presso il dipartimento di Cleveland, una città che lotta ancora contro il ricordo degli omicidi del macellaio, oltre che ad una nuova ondata di crimini efferati che lo riportano alla mente per la metodica utilizzata e i pochi indizi. Qui fa la conoscenza del tenente Virgil Monroe, un uomo burbero e insofferente nei confronti delle regole del dipartimento, ma da tutti riconosciuto come il miglior poliziotto della città. Il ragazzo viene affidato alle sue cure per favorirne la crescita professionale, ma la convivenza non è affatto facile. I due uomini cominciano a conoscersi sul campo, sbattendo il muso in delitti che fanno pensare all’ipotetico ritorno del macellaio ma, nonostante il loro impegno, i risultati tardano ad arrivare, spingendo il dipartimento ad affiancargli una seconda squadra di investigatori che li porta a nuovi scontri e nuove sfide. Nel corso della storia, per il ragazzo ci sarà anche spazio per i sentimenti, sia verso il burbero collega e la sua famiglia, sia nei confronti di Betty, una donna colta e impegnata nella difesa legale della gente di colore e di tutti gli emarginati dalla società, e che farà breccia nel suo cuore sin dal primo sguardo. Numerosi saranno i delitti, così come i colpi di scena e i sospetti. Elementi che porteranno McCallister a dubitare di tutto e di tutti, a scoprire i veri valori di coraggio e sacrificio, e a dover scegliere quale percorso seguire per poter risolvere un caso all’apparenza irrisolvibile.

Il libro sarà disponibile sia in versione cartacea che in versione ebook, sul sito Amazon dal 25 Novembre 2016, ma ci risentiremo presto per ulteriori novità sui punti vendita fisici e online. Questo è tutto, almeno per il momento 😉

Grazie a tutti voi per l’attenzione.
Filippo Fabio Pergolizzi

il-mio-mondo-dautore-tutti-i-libri-blog

Potrete trovare tutte le mie opere, alla pagina Il mio mondo d’autore sulla home del blog.

Qualora voleste aiutare questo piccolo autore a far crescere la sua pagina facebook ufficiale, potrete cliccare sul “Mi piace” posto a fianco di tutti i post, e anche sulla home del blog.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...