Il pedone non va asfaltato!

Me lo chiedo spesso: le strisce pedonali ci salvano davvero la vita?
Non c’è alcun dubbio che, in un mondo equilibrato e civilizzato, la risposta sarebbe certamente si! Ma tale affermazione non trova posto in questo mondo all’apparenza civile, in quanto, tale segnaletica serve più da richiamo per gli automobilisti prostrati, che da salvacondotto per il povero pedone.

sulle-strisce1

Tu ci puoi anche provare ad avvicinarti coraggiosamente al ciglio della strada, e puoi anche provare a mettere giù il piedino per dichiarare le tue intenzioni, ma vedrai gli automobilisti trasformarsi in diavoli davanti ai tuoi occhi, come tanti tori sul cui muso viene sventolato un drappo rosso. Nello stesso istante che il tuo piede tocca il primo centimetro di striscia bianca, ti rendi conto d’aver fatto una cazzata. Li senti digrignare i denti e imprecare in lingue ormai morte. In una frazione di secondo alzano il mirino sul cofano dell’auto e agiscono sulla manopola del Nos, preparandosi a scattare nello stile fast and furious, mentre tu preghi di poter fare più in fretta di loro, e intanto, nella tua mente appare l’immagine irreale di te che baci per terra appena raggiunto il traguardo.

Tutto questo può accaderti quando tutto va bene, ma non oso immaginare cosa può succederti se ti attardassi nell’attraversare, o se per caso ti cadesse qualcosa dalla borsa della spesa…. forse è meglio fingersi morti e aspettare l’elisoccorso, poiché l’automobilista represso non perdona! Per non parlare di quei motociclisti che non sanno nemmeno quale sia l’utilità della segnaletica stradale, che ti si fermano proprio in mezzo ai coglioni, ti guardano con disprezzo, e ti rispondono: “non ci passa?”, quasi li stessi infastidendo mentre esprimono la loro inciviltà. (e lì ti vien voglia di stenderli sul manto stradale)

strisce-pedonali

Dunque, a meno che non si voglia sfruttare il seguente escamotage…

gatto-nero-che-ti-attraversa-la-strada

…forse è il caso di mettersi a sedere per farsi un piccolo esame di coscienza, e provare a capire il perché, in queste nostre città all’avanguardia, non si possa più vivere serenamente. Cos’è che ci rende così infelici e permalosi, da spingerci l’uno contro l’altro e a non avere più rispetto per il prossimo? Possibile che non ci sia rimasto un briciolo di umanità? Certo è facile dare la colpa allo stress, al traffico, al lavoro, ecc. ecc., ma non sarà anche per colpa di un innato senso dell’intolleranza?

Annunci

8 pensieri su “Il pedone non va asfaltato!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...