Zizzanieri: i portatori di discordia.

Cos’è la Zizzania?
La Zizzania è una pianta infestante del tutto simile al frumento. Un inutile erbaccia che nasce nei campi coltivati, confondendosi fra i cereali, capace di danneggiare le coltivazioni agricole e produrre una farina tossica. Da qui proviene l’espressione “seminare” o “mettere zizzania”, che significa creare, subdolamente e con malignità, ostilità fra le persone.

Ma l’essere umano può arrivare ad essere più infestante e subdolo della zizzania, in quanto quest’ultima sa farsi riconoscere, mentre l’altro sa ben nascondere la sua mano. Quando si ha il sospetto che queste anime nere siano all’opera per creare disaccordo tra voi e gli amici, non disperate! C’è sempre un buon modo per mettere allo scoperto i portatori di discordia. Basterà metterli costantemente alla prova con l’uso di parole precise. Parole e pensieri su un terzo amico, fingendo che queste siano dette in via strettamente confidenziale, ma facilmente riconducibili alla loro azione maligna. Quando l’altra parte cambierà inspiegabilmente atteggiamento o vi accuserà di qualcosa che non avrebbe potuto sapere, allora non avrete alcun dubbio sull’identità del vostro vero nemico. Non c’è famiglia al mondo che non porti in grembo uno zizzaniere, nè falsi amici che si muovono all’ombra della fiducia, solo per mettere a segno bassezze che giustifichino il loro senso di inferiorità. Pietà per queste anime disperate, le quali non sanno cosa sia l’onestà degli affetti, né la genuinità e il valore della vera amicizia. Possano un giorno capire, che non tutte le cose rotte possono essere riparate e quando un amico perde la fiducia, l’amicizia è persa per sempre. Poiché anche dopo un avvicinamento, le cose non saranno più le stesse e presto si accorgeranno di essere gli unici sconfitti e di aver fatto tanto lavoro per nulla. La vera amicizia può sempre sopravvivere ai portatori di discordia, poiché la zizzania può crescere insieme al grano fino alla mietitura, poi lei verrà raccolta, legata in fasci e bruciata, mentre il grano sarà salvato e riposto nel granaio.

Annunci

2 pensieri su “Zizzanieri: i portatori di discordia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...