Bastava la fantasia e tutto era più bello.

Bastava la fantasia e le giornate prendevano colore. Con un misero pezzo di legno, bambini e adulti erano capaci di divertirsi per ore e ore, e l’unica parte del corpo dolorante era la bocca, poiché non era facile smettere di ridere e gioire. Ma, soprattutto, c’era spirito di comunità, spensieratezza nonostante le tasche vuote, felicità nell’incontrare un amico, onestà nei sentimenti senza secondi fini nè malizia. In poche parole, tutto era più bello e ci si voleva bene. Ringrazio chi ha reso fruibili le seguenti immagini, che spero possano gratificare anche il lettore di passaggio e incuriosire chi non ha avuto la fortuna di vivere in quegli anni, poveri di denaro, ma ricchi di fantasia. Buona visione e buon weekend.
P.S.- per chi non lo sapesse, questo era il vero Social.

Annunci

17 pensieri su “Bastava la fantasia e tutto era più bello.

  1. Che immagini fantastiche, Filippo, pensa che questi giochi io li ho fatti tutti, persino le spade, gli archi … tutti!
    Allora sì che si giocava e in gruppo, tanti, tutti insieme … non ti sentivi mai solo! Non ho mai pensato in tutta la mia vita che sarei arrivata a dire “era meglio ai miei tempi”! Invece … accidenti … 😥

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...