Buon Compleanno “Maestro”!

Gli esseri umani sono soliti ricordare i propri simili soltanto quando questi non sono più, ma dimenticano quanto sia importante ed appagante, elogiarli e osannarli mentre sono ancora in vita, per le gesta di indubbia qualità. Tra le persone che ho il piacere di vantare come concittadino, c’è un uomo-simbolo della musica italiana nel mondo.

cover

Un Oscar alla carriera, 9 David di Donatello, un Leone d’oro ed il primo italiano a ricevere il Polar Music Prize dall’Accademia Reale svedese di musica, nel 2010. Un uomo che ha donato al mondo musiche di cotal bellezza, da farsi strada nel cuore e nella mente: “indimenticabili“.

Il Lui di cui parlo è Ennio Morricone!

14

Compositore, direttore d’orchestra, musicista versatile e prolifico. Uno dei pochi a potersi fregiare del titolo di “Maestro“!

Più di cinquecento sono le colonne sonore dei film che portano la sua firma, oltre le numerose composizioni che lo stesso ha saputo portare in giro per il mondo, calzando a pennello le vesti del direttore d’orchestra.

Nasce a roma il 10 novembre 1928 (ben 87 anni fa) ed il fato vuole che sia compagno di elementari di Sergio Leone, con il quale scriverà un grande pezzo importantissimo della storia del cinema, dando vita ad un genere cinematografico molto apprezzato e conosciuto come saga “Spaghetti Western” o “Western all’italiana“, alla quale hanno collaborato anche registi di alto calibro, quali Duccio Tessari e Sergio Corbucci.

Tra le opere che ricordo con piacere:

C’era una volta il west
Per un pugno di dollari
Per qualche dollaro in più

C’era una volta in America
Il buono, il brutto e il cattivo
Gli intoccabili
Il mio nome è nessuno
Il ladrone
Baarìa
Amleto

Occhio alla penna
Mission
Nuovo cinema paradiso
L’uomo delle stelle
La leggenda del pianista sull’oceano
Mission to mars
La migliore offerta

Grazie Maestro per le opere che ci hai regalato e Buon Compleanno!

Qui la vasta collezione di opere musicali.

Link alla wiki pagina

Annunci

8 pensieri su “Buon Compleanno “Maestro”!

    • Anche io! 😉 Pensa che sono cresciuto a pane e spaghetti western, e quelle musiche fanno ormai parte di me 🙂 Morricone è la testimonianza vivente della parte buona dell’Italia… quella di chi è ancora capace di vivere i propri sogni. Buona serata Indy.
      Fabio 😉

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...