L’olio di cannabis può guarire l’epilessia e tanto altro! (cannabis for kids – la storia di Lily)

Ad appena sei mesi di vita, alla piccola Lily era stato diagnosticato un grave caso di epilessia che si manifestava con 200/300 crisi epilettiche al giorno. Nonostante i diversi farmaci provati, nessuno di questi riusciva a curare o lenire la malattia, tanto che i genitori della piccola Lily non avevano nessuna idea di come poterla aiutare.

lilystory
“E’ come combattere contro una bestia che non riusciamo a controllare. Per Lily è un doloroso e costante peso da sopportare, e lo è anche per noi che non possiamo aiutarla.” questo è quanto disse la madre durante un incontro con i medici.

Dopo un’intensa ricerca su Google, la famiglia ha scoperto che  la marijuana poteva essere un trattamento miracoloso. “Non ci era mai passato per la testa fino a quando non ci siamo sentiti costretti dal non avere altre alternative”. Per noi che viviamo a Colorado Springs in Colorado, entrare in possesso dell’olio di CBD (cannabis o canapa) è stato molto facile, e gli effetti sono stati subito incredibili.  Lily era più sveglia, interagiva con le persone, riusciva a dormire meglio e il numero delle convulsioni diminuirono drasticamente. “Adesso era viva!”. Lily ha iniziato a parlare un po’ per volta ed ha anche imparato il linguaggio dei segni.

L’olio di cannabis ha migliorato la qualità della vita di Lily e ha dato speranza alla famiglia. “E’ stato come incontrarla per la prima volta e ci sentiamo benedetti per aver portato questa pianta nella nostra vita.”

Jason Cranford, fondatore del Flowering Hope Foundation, ha creato l’olio CBD e ha trattato pazienti epilettici nel corso degli ultimi cinque anni. “Dio ha dato al pianeta numerose piante curative che nessuno dovrebbe possedere in via esclusiva per brevetto. Tutti hanno il diritto di usufruire dei doni della natura gratuitamente”. La mamma di Lily concorda con quanto detto da Cranford: “Vorrei che tutti i genitori di bambini epilettici, scegliessero di provare questa alternativa.”

Attualmente la cannabis è classificata dalla DEA come una droga pericolosa al pari di eroina e LSD. Orrin Devinsky, neurologo presso la New York University, sta conducendo studi e test clinici per valutarne il potenziale e dare alle famiglie un dato certo. Ma quella di Lily non è l’unica storia che tratta degli effetti benefici della cannabis utilizzata sui bambini, poiché ci sono stati altri casi in cui, l’olio di cannabis, ha apportato miglioramenti anche nella cura dei tumori.

Fonte True Activist

Annunci

8 pensieri su “L’olio di cannabis può guarire l’epilessia e tanto altro! (cannabis for kids – la storia di Lily)

  1. Solo degli interessati o ignoranti, potrebbero ancora considerare la cannabis come droga pericolosa. ci sono tanti di quegli studi scientifici che ne dimostrano l’utilità. E documenti che raccontano di come essa sia stata presa a pretesto, per continuare con la politica della repressione violenta che, tante ricchezze a margine aveva creato a suo tempo con il proibizionismo dell’alcool, sia nel mondo politico che criminale, una alleanza che, ancora adesso, grazie a questo rinnovato proibizionismo, prospera inquinando tutti i gangli della convivenza civile……
    Un saluto e complimenti per il post…..

    Liked by 1 persona

  2. Complimenti per il post…..
    Una volta credevano con la stessa determinazione che alcune donne fossero streghe….fortunatamente il pensiero è cambiato…..
    Cambierà anche la considerazione delle persone verso la marijuana; è solo questione di tempo.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...