Vuoi stare bene? Cammina scalzo!

Quando siete in casa vi piace camminare scalzi? Tranquilli, secondo alcuni, la vostra è davvero una buona abitudine!

L’estate è ormai alle porte, e in molti cominceranno ad approfittare della bella stagione per poter camminare a piedi nudi, anche quando sono lontani dalle spiagge. Contrariamente a quanto ci siamo sempre sentiti dire dalla gente più avanti con l’età, sembra che camminare a piedi nudi sia una buona abitudine da osservare anche in casa, perché sembra che faccia bene alla salute; lo si potrà fare senza problemi e senza rischi. Non solo dovremmo farlo in casa, ma addirittura all’aperto come avviene in Nuova Zelanda.

Qui, un movimento chiamato Barefooting, organizza passeggiate a piedi nudi nei parchi e nei prati, per invogliare la gente a liberarsi delle scomode scarpe. Se a questo uniamo i consigli di esperti inglesi e d’oltre oceano, i quali sconsigliano l’utilizzo delle ciabatte infradito, allora possiamo cominciare a credere che “camminare scalzi” potrebbe essere una soluzione ottimale per la nostra salute.

Ma quali sono i benefici reali del camminare scalzi?

1) Corregge la postura e l’equilibrio
Il contatto completo della pianta del piede con il suolo o con il pavimento permette al corpo di aumentare la superficie di appoggio e di rimanere in equilibrio senza sforzo.

2) Rafforza i muscoli dei piedi
Dare al piede la possibilità di distendersi completamente, aiuta a rafforzare i muscoli sia dei piedi che delle gambe, ma anche delle stesse dita dei piedi, che tornerebbero ad essere più flessibili, anziché costrette ad intorpidirsi all’interno di una scarpa.
gambe gonfie
3) Gambe meno gonfie
L’uso completo del piede, senza costrizioni, aiuta a migliorare la circolazione del sangue e, di conseguenza, aiuta a prevenire il gonfiore a gambe e caviglie.

4) Evitiamo i batteri
Considerato il numero di batteri annidati all’interno delle nostre scarpe, pensate a come deve essere camminare a piedi nudi su un pavimento che avrete appena pulito. Inoltre, entrare in casa indossando le scarpe può causare l’ingresso di germi e sostanze chimiche – ad esempio erbicidi se siamo stati in un prato – quindi sarebbe meglio toglierci le scarpe prima di varcare la soglia di casa.

Come sempre, ogni teoria ha i suoi lati positivi ed anche quelli negativi, e toccherà a noi stessi cercare di capire da quale parte pende l’ago della bilancia. L’unica certezza ancora non smentita, è che l’essere umano sia nato scalzo.
Buon Weekend.

Fonte Web

Seguimi anche su Facebook
https://www.facebook.com/filippofpergolizzi
https://www.facebook.com/labbracciodellodioufficiale
https://www.facebook.com/filippofpergolizziufficiale

Annunci

17 pensieri su “Vuoi stare bene? Cammina scalzo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...