Tattoo folli, incredibili, stravaganti – parte I

Piccoli, grandi, a colori, in graduazioni di nero. Simboleggiano uno stato d’animo, una storia da ricordare, un momento particolare della propria vità, una promessa. Sono i tattoo. Chi può davvero vantarsi, di non aver mai pensato di farsi un tatuaggio per il più svariato dei motivi? Sicuramente pochi, ma tante sono, invece, le persone che si sono arrese alla tentazione di portare un marchio indelebile, ed alcune di loro hanno addirittura trasformato il proprio corpo in vere e proprie opere d’arte. Alcuni sono magnifici esempi della maestria illustratoria, altri, invece, sono realizzati in maniera, a volte, imbarazzante. Nella seguente gallery fotoweb, vedremo alcuni esempi di tattoo folli, incredibili, stravaganti. Buona visione.

Annunci

7 pensieri su “Tattoo folli, incredibili, stravaganti – parte I

  1. Alcune sono opere d’arte, altre follie!
    Sulla faccia, collo o testa: MAI 😦
    Mi piacciono i tatuaggi unici a tema; un esempio, ho visto in TV una ragazza con un ramage fiorito (in bianco e nero), che dalla schiena risaliva vs. la spalla, il braccio fino al gomito, circondato da farfalle: bellissimo!
    Ciao
    Sid

    Liked by 1 persona

  2. Gran bella galleria, ma, a mo avviso, sono di più quelli stravaganti rispetto a quelli che possono definirsi significativi, o opera d’arte sul proprio corpo. La tipa che si è tatuata il petto aperto con dentro un occhio, be’, è a dir poco kitsch. A ogni modo non è la sola a peccare di cattivo gusto. 😉

    Liked by 1 persona

  3. Pingback: L’arte della pittura corporale: il body painting. | Liberi di Essere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...