Smart Upgrading: il Biometano organico made in Italy

Si tratta di una nuova tecnologia sviluppata dal dipartimento di Scienza dei Materiali dell’Università di Milano-Bicocca, in grado di ripulire il biogas dalla Co2 per ottenere metano. Il nuovo impianto per la produzione di biometano sarà in grado di dare gas, luce e riscaldamento a circa 5000 abitazioni e avrà un basso impatto ambientale.
Biometano
Rispetto alla tecnologia tedesca e statunitense, lo Smart Upgrading utilizzerà una sostanza biodegradabile dal costo contenuto, richiedendo nel contempo una minore quantità di energia e producendo un gas made in Italy di qualità simile, o addirittura superiore, a quello oggi importato dalla Russia e dal Nord Africa.

L’impianto non fa altro che ripulire il biogas, già ottenuto dalla fermentazione dei rifiuti presenti nelle discariche, trattenere le impurezze e restituire metano pulito. Si pensa che tale prodotto si in grado di sopperire al fabbisogno energetico di oltre il 20% della popolazione nazionale; questo si tradurrebbe in un notevole risparmio di denaro per le casse statali e una buona riduzione dei gas serra.
Biometano_Biogas
Attualmente, il progetto è in fase sperimentale nell’ex discarica di Cem Ambiente (Cavenago Brianza) e, a quanto pare, ha già dato risultati positivi che hanno spinto i ricercatori a tentare il passo successivo: la costruzione di un impianto industriale. Impianto che, con tutta probabilità, sarà pronto entro quest’estate, quindi, non ci rimane che attendere eventuali sviluppi e sperare che la ricerca di energie alternative possa restituirci un mondo più pulito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...