Tv Smart – I segreti nascosti

Samsung-Smart-TvNon tutti sanno che le nuove Tv Smart, meglio conosciute come “Televisori Intelligenti”, possono registrare le nostre conversazioni, studiare la nostra privacy, e spedire il tutto a terze parti con il nostro “quasi” consapevole consenso, e questo… non è uno scherzo!
E’ sempre più attuale la corsa ai nuovi oggetti e accessori tecnologici e sempre più spesso l’acquirente non è pienamente consapevole di ciò che sta acquistando. Sembra che in casa Samsung, le nuove e altamente tecnologiche “Smart TV”, siano state progettate per assecondare i gusti del pubblico attraverso lo studio, la registrazione e la visualizzazione diretta, e basandosi sui comportamenti, sul tono delle voci e di ciò che si sta guardando.

0Pare che le nuove “Smart TV” (che altro non sono se non un grande tablet con numerose applicazioni come la posta elettronica) diano la possibilità di comandare “vocalmente” il proprio televisore, attraverso il telecomando o tramite un microfono (con telecamera) posto su di esso. Ma non solo. Esse possono tranquillamente “Osservare” l’utilizzatore, registrare le sue conversazioni e spedire le informazioni ricavate, o forse sarebbe meglio dire sottratte, a terze parti (come possono essere le aziende pubblicitarie), in modo che queste possano offrire pubblicità mirate ai gusti dello spettatore durante la visione dei programmi preferiti. Ovviamente questo sistema potrebbe essere utilizzato anche da enti governativi o altri che possano avere interessi particolari a studiare le abitudini dei cittadini mentre sono comodamente seduti (o a fare altro) nei propri divani o camere da letto.

Il messaggio di benvenuto delle nuove TV non lasciano lo spettatore del tutto ignaro della situazione e lo accolgono con il seguente messaggio da confermare: “Please be aware that if your spoken words include personal or other sensitive information, that information will be among the data captured and transmitted to a third party through your use of voice recongition”, ovvero: “Siate consapevoli del fatto che se le parole pronunciate includono informazioni sensibili personali o altro, tali informazioni saranno acquisite e trasmesse a terzi attraverso l’utilizzo del Riconoscimento vocale”.

L’utente è più che avvisato e non potrà dire di non sapere che il “Grande Fratello” lo osserva attentamente per prendersi cura di lui. Se poi questa intrusione nella propria privacy è non è abbastanza, sappiate che le webcam incorporate faranno il “Riconoscimento Facciale” dell’utilizzatore per meglio assecondare i suoi gusti e proporgli sempre il programma migliore.

Skype-TV-da-Samsung-1Il Grande Fratello guarda e ascolta tutto e tutti, e da oggi bisognerà evitare di parlare di cose private o sbaciucchiarsi al suo cospetto. L’utente è consapevole del fatto che non arriverà “Frodo Baggins” per distruggere “l’occhio di Sauron” e salvare le nostre privacy, stavolta dovremo fare tutto da soli.

Sauron

Annunci

Un pensiero su “Tv Smart – I segreti nascosti

  1. Pingback: Stiamo diventando tutti celiaci o si tratta dell’ennesimo complotto? | Liberi di Essere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...