Dolci tipici della festa di Ognissanti

La nostra tradizione pololare vuole che, nella notte fra il 1° e il 2 novembre, i morti tornino sulla terra, e che stanchi per il viaggio raggiungano le proprie case. In molte località italiane è diffusa l’usanza di preparare dolciumi, chiamati “dolci dei morti”, per celebrare la ricorrenza. In Sicilia la credenza vuole che i defunti della famiglia lascino dei regali per i bambini insieme alla frutta martorana e altri dolci caratteristici. Anche se mancano ancora parecchi giorni, andando in giro per le vie delle nostre città è già possibile avvertire nell’aria il profumo dei dolci in preparazione per la festa di Ognissanti. E come tutti gli anni ci prepariamo ad assistere all’esplosione di colori e di aromi che riempiranno le nostre tavole sottoforma di biscotti e pasticcini. Anche se in molti hanno abbracciato gli usi e costumi provenienti d’oltre oceano, è giusto ricordare la bellezza dei nostri prodotti tipici, nonché la bravura dei maestri pasticceri che ci regalano queste bontà tutti gli anni. Eccovi quindi una piccola carrellata di immagini che ritraggono alcuni dei tanti prodotti tipici italiani ed anche quelli a stelle e strisce. Cominciate a preparare le vostre tavole ad accogliere queste prelibatezze e… buon appetito!

Tetu Palermitani

Tetu Palermitani

Assortimento di biscotti dei morti siciliani

Assortimento di biscotti dei morti siciliani

Frutta Martorana

Frutta Martorana

Pupe di Zucchero

Pupe di Zucchero

Rocciata Umbra

Rocciata Umbra

Papassine Sarde

Papassine Sarde

Bostrengo Umbro

Bostrengo Umbro

Fave Triestine

Fave Triestine

Altri tipi di Fave Triestine

Altri tipi di Fave Triestine e Perugine

Biscotti di Halloween

Biscotti di Halloween

Altri biscotti di Halloween

Altri biscotti di Halloween

Pasticcini di Halloween

Pasticcini di Halloween

Annunci

2 pensieri su “Dolci tipici della festa di Ognissanti

  1. Pingback: Halloween: tu come ti vesti? | Liberi di Essere

  2. Pingback: Per la festa di Ognissanti, si prepara la “Frutta di Martorana”. | Liberi di Essere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...