E va beh, l’italiano è una lingua maledetta, ma anche il panorama letterario non scherza.

Nell’arco degli ultimi decenni, il modo di comunicare tra esseri umani è passato dall’ormai desueta conversazione in prima persona e dalla scrittura manuale di numerose pagine contenenti messaggi d’amore, all’invio compulsivo di striminziti messaggini stracolmi di strafalcioni ed emoticons, i quali, pur mettendocela tutta, non potranno mai sostituire la bellezza e il significato della vera emozione umana.

Liberi di essere consapevoli

Questo è il momento di riprendere il controllo del nostro corpo, della nostra mente, del nostro destino. Nessuno dice che sarà un processo indolore, ma è un processo cognitivo interiore ormai necessario a riscoprire i nostri veri bisogni.

Fear is toxic (La paura è tossica).

Fin quando ci saranno quelli che ricordano ciò che è stato, ci saranno sempre quelli incapaci di accettare ciò che potrebbe essere. Hanno creato un clima di odio e di rassegnazione, mentre noi… noi… noi gli abbiamo permesso di allungare gli artigli sui nostri figli, di usare dei poveri innocenti per costringerci al silenzio e all’obbedienza.

QResearch – Petizione: Violazione dei diritti umani. Una firma non costa nulla, ma vale tanto.

Petizione – Violazione dei diritti umani.
Amici blogger e lettori di passaggio, servono soltanto 20000 firme. Pertanto, se condividete il messaggio ed il fine della petizione, non mancate di affiancare i ragazzi di QResearch in questa lotta per la salvaguardia dei nostri diritti e mettetene al corrente anche i vostri amici e conoscenti. Una firma non costa nulla, ma vale tanto.

Come fogli bianchi: sapevamo e abbiamo dimenticato volutamente, oppure ci hanno costretto a dimenticare per poterci governare a loro piacimento?

C’è stato un tempo in cui i figli seguivano i padri e li osservavano per impararne l’arte. Un tempo in cui la gente dei villaggi si riuniva attorno al più anziano per ascoltare le storie imparate a sua volta e per carpire i segreti delle sue abilità. Tutta questa conoscenza veniva tramandava oralmente, gratuitamente, ma raramente per iscritto: era conoscenza alla portata di tutti quelli che si mostravano volenterosi d’imparare e intenzionati a tramandarla a loro volta. Poi, a un tratto, l’uomo perse la capacità di interagire e di tramandare ciò che sapeva.

Giuramento di fedeltà: a chi è rivolta?

Il giuramento è la promessa di adempiere a determinati obblighi o di mantenere certi comportamenti legati a qualcosa o a qualcuno che colui che presta giuramento considera sacro, solitamente un Dio; oppure una solenne dichiarazione, generalmente resa invocando come garante una divinità, riguardo alla veridicità della propria testimonianza.

Stiamo assistendo allo svolgimento di una partita a scacchi tra il bene e il male, tra la luce e l’oscurità, i cui pedoni sacrificabili disposti sulla scacchiera siamo noi… il popolo.

Siamo dunque giunti al momento in cui tutto dovrà cambiare, e questo cambiamento riguarderà tutti gli aspetti della nostra vita: economia, religione, lavoro, cultura, storia, relazioni sociali, e tanto tanto altro. Ma questo non significa che dobbiamo farci prendere dalla paura. Non dobbiamo smettere di sperare nell’umanità. Nessuno morirà di fame. Nessuno verrà lasciato indietro.

Guarda quanto è profonda la tana del Bianconiglio. Segui il sangue, segui i bambini, segui il simbolismo. Crolla Cabala, Crolla!

Ciò che vedrai, potrebbe risultarti incredibile, ma la realtà è molto diversa dalle storie che ti hanno sempre raccontato. È in corso una grande guerra silenziosa tra il bene e il male, tra la luce e le tenebre, ma tutto questo non ti verrà mai fatto sapere dai gestori dell’informazione, e la chiusura di molti account twitter, FB, ecc. dovrebbe farvi riflettere.
È giunto il momento di svegliarsi.
È giunto il momento di riprendere in mano il controllo delle nostre vite.